Corso per HACCP – Sicurezza Alimentare

L’HACCP (Hazard Analysis and Critical Control Points) è l’Analisi dei Pericoli e dei Punti Critici di Controllo. Questo protocollo serve a prevenire i pericoli di contaminazione alimentare.

Verifica i costi più aggiornati o richiedi un preventivo personalizzato

Monitorando in modo sistematico e scientifico i “punti della lavorazione” degli alimenti è possibile individuare un pericolo di contaminazione, sia di natura biologica che chimica o fisica.

Nato negli anni sessanta per tutelare la salute alimentare degli astronauti NASA, in Europa questo protocollo è arrivato “solo” dopo trent’anni (negli anni novanta) per seguire tutta la filiera produttiva ed evitare che i prodotti vengano immessi sul mercato con anomalie o irregolarità.

L’HACCP si basa su sette principi fondamentali:

  1. Individuazione e analisi dei pericoli
  2. Individuazione dei CCP (punti critici di controllo)
  3. Definizione dei limiti critici
  4. Definizione delle procedure di monitoraggio
  5. Definizione e pianificazione delle azioni correttive
  6. Definizione delle procedure di verifica
  7. Definizione delle procedure di registrazione

La soluzione STAR-T

STAR-T propone un corso “Igiene e sicurezza degli alimenti (HACCP)” per gli operatori del settore alimentare ed è organizzato secondo il Regolamento CE 178/2002.

Il percorso formativo è strutturato in due moduli multimediali contenenti quiz interattivi per la verifica delle competenze acquisite; alla conclusione del corso è previsto il rilascio dell’attestato.

corsi online prezzi e preventivi

Per informazioni e preventivi – Tel: 059 643389 / scrivere a: info@star-t.it.