Come sviluppare progetti di didattica on-line in 7 punti

Portare progetti di didattica on-line in azienda può creare smarrimento, uscire dalla propria area di confort e sperimentare nuove modalità formative può preoccupare i responsabili delle Risorse Umane.

Di seguito troverete gli aspetti principali da considerare per progettare un percorso di formazione on-line.

1. Analisi

Focalizzare: il contesto di riferimento, la disponibilità economica, il tempo a disposizione, le tecnologie e i bisogni formativi.

2. Obiettivi

Definire cosa si vuole ottenere dalla formazione, per esempio: rispondere a un obbligo normativo, oppure sviluppare le competenze dei dipendenti.

3. Conoscenze pregresse dei partecipanti

Valutazione delle competenze in ingresso dei partecipanti, possibile tramite questionari strutturati.

4. Ambiente e Contenuti

Definire due elementi principali:
• i contenuti del corso – sviluppo interno all’azienda o tramite fornitore esterno?
• scelta piattaforma per l’erogazione dei corsi e tracciabilità delle attività dell’utente.

5. Flessibilità

Il progetto di didattica deve tenere conto delle esigenze di ogni partecipante: fruizione in tempi scelti dall’utente e tramite dispositivi differenti, possibili percorsi di approfondimento.

6. Modalità di valutazione

Valutazione degli apprendimenti e del grado di partecipazione. 

7. Tempi dell’intervento

Rispettare i tempi della formazione è un passaggio fondamentale per la riuscita del progetto.
Percorsi formativi modulari, flessibili e fruibili nei tempi adatti al partecipante.


STAR-T ha un ruolo fondamentale nell’accompagnare l’azienda in tutti i passaggi, dalla progettazione alla gestione delle attività formative.

Se i nostri 7 passi ti hanno incuriosito contattaci, valuteremo insieme come portare la formazione online nella tua azienda.

Invio